... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com oppure rtotommaso@hotmail.it *******

mercoledì 26 luglio 2017

Chiude il ponte Sant'Aniceto per i lavori di manutenzione

NEI PROSSIMI GIORNI SARANNO AVVIATI I
LAVORI STRUTTURALI PER IL PONTE SANT’ANICETO CHE MAI
AVEVA RICEVUTO UN INTERVENTO DI TALE MISURA SE NON
MANUTENTIVA- VERSO CHIUSURA IN SICUREZZA, PER
L’OCCORRENZA, IL TRATTO E GARANTITA LA VIABILITA’ SU
PERCORSI ALTERNATIVI”

“Nei prossimi giorni saranno avviati i lavori di manutenzione straordinaria e
rinforzo strutturale dell’ex ponte Sant’Aniceto (oggi Achille Salerni sen.) che
da quando è stato costruito (1966)non ha mai registrato un intervento del
genere e di tale portata se non di semplice manutenzione.”
Lo rende noto il Sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, il quale ricorda
“che per la particolare opera il tratto verrà temporaneamente chiuso in
sicurezza al traffico; per tale esigenza i mezzi pesanti, che dovranno
accedere in città, da viale del Lavoro  percorreranno via Padre Pio da
Pietrelcina, dall’apposita rotatoria prima dell’Ospedale, mentre gli
autoveicoli e pedoni , in entrata ed uscita, dovranno utilizzare via
Sant’Aniceto,  all’occorrenza servita a doppio senso- quest’ultima s’innesta
immediatamente prima del ponte. I mezzi pesanti, poi, quando usciranno
dal capoluogo del Pollino s’immetteranno sulla strada che va dall’incrocio
Agip/via Coscile verso via  Umberto Caldora”. Presto a proposito verrà
pubblicata l’apposita ordinanza con le indicazioni che saranno assistite dal
Comando della Polizia Municipale.
“I lavori, vengono realizzati – aggiunge e ricorda il primo cittadino- grazie
ad un finanziamento di 590milaeuro, ufficializzato con decreto n. 5102 il 5
maggio 2016 dal Dipartimento regionale della Protezione civile proprio per 
il consolidamento del Ponte e nel quadro di quelle programmazioni
finalizzate all'esecuzione di " interventi strutturali di rafforzamento locale o
di miglioramento sismico per edifici di interesse strategico e opere
infrastrutturali ".
“Le risorse sono state ottenute- precisa il Sindaco -   per aver  partecipato
, con un progetto redatto dagli uffici comunali, al bando pubblico della
Regione Calabria che consente all'Ente d’intervenire su una struttura
importante e strategica di accesso alla  città , per la quale non sono stati
eseguiti, negli anni successivi alla sua costruzione, opere mirate, se non,
come più volte detto,  di semplice manutenzione. Un impegno che guarda
ed abbraccia tutto ciò persiste sul Territorio comunale, necessita di
attenzione e su cui è impegnata questa Amministrazione, utilizzando più
percorsi ed opportunità per rendere al meglio il patrimonio urbano che si
tramanda.”

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

Al giovedì che ci piace arriva Marco Francomano


Il cantautore moranese si esibirà nel live club di Castrovillari giovedì 27 luglio con il suo spettacolo “Concertino in acustico”. Una carrellata degli autori italiani da lui stimati con uno speciale ricordo di Rino Gaetano
Arriva con tutto il suo bagaglio musicale, ricco dei successi che l’hanno reso noto al pubblico, Marco Francomano giovane cantautore moranese.
Concertino in acustico” è un viaggio nella sua musica e nelle sue emozioni. Dai brani da lui composti ed interpretati (“Ragazzo di provincia”, “Gli occhi più belli”, “Si sta bene sulla luna”) a quelli dei grandi cantautori della musica italiana che hanno segnato il suo percorso artistico ed hanno influenzato le sue sonorità di compositore. De Andrè, Gaber, De Gregori, Capossela, Mannarino, Rondelli e tanti altri. In percorso musicale che riserva però un particolare tributo a Rino Gaetano, artista che proponeva in scena un teatro canzone fatto di monologhi che danno lo spazio per pensare, ricco di aforismi e tanta ironia che nasconde la verità, quella vera, come scrive nella sinossi del suo spettacolo l’artista moranese.
Nella programmazione estiva del live club castrovillarese, immerso nella campagna di contrada Vigne, Marco Francomano arriva nel mezzo di questo cammino tra la musica d’autore e le band emergenti e più rappresentative del panorama musicale calabrese. “Il giovedì che ci piace” è diventato ormai l’appuntamento più cool dell’estate del Pollino, sapientemente pensato ed organizzato da Antonio De Biase, direttore dell’esclusivo club musicale all’aperto.
Marco Francomano è al lavoro in questi mesi per il suo ultimo disco che uscirà nel prossimo anno (2018) e che conterrà molti brani inediti. “Io sono autarchico” sarà il titolo del suo nuovo lavoro che accompagnerà anche la pubblicazione del suo primo libro dal titolo “Aforismi di uno sconosciuto”.

 Vincenzo Alvaro

Fine settimana da incorniciare per la Corri Castrovillari


Fine settimana ricco di medaglie e podi per l'associazione sportiva dilettantistica CorriCastrovillari. In due distinti contesti di gara gli atleti della società sportiva castrovillarese sono saliti sui gradini del podio confermando la ottima annata sportiva del sodalizio castrovillarese. 

Nella gara extraregionale di Nova Siri, in Basilicata, la coppia composta da Antonio Amodeo e Marco Barbuscio (ritornato ad essere convincente sulla lunga distanza) è salita rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio nella gara lucana. Prima di loro solo Giovanni Auciello (Atl. Casone Noceto) che ha chiuso la gara in 31.47 imponendo il suo ritmo e distaccando gli avversari di oltre 3 minuti. Dietro di lui Antonio Amodeo con un ottimo 34.11 e Marco Barbuscio 34.24 che hanno regalato alla CorriCastrovillari due gradini del podio finale. 

Nella gara di Vibo Valentia, invece, a portare a casa il terzo posto assoluto è stato Michele Spingola (CorriCastrovillari), che con la sua continuità di risultati si è portato a casa il terzo posto assoluto della seconda edizione della CorriVibomarino, prova regionale Cds Master di corsa su strada, facendo registrare sugli 8 km di percorso, il tempo di 29.05. Primo nella gara sul percorso cittadino di Vibo Balduino Scarfone (Montemiletto Team Runners) con 27.42. Secondo posto per Domenico Tucci (Libertas Atletica Lamezia) con 29.02. La gara di Vibo Marina ha offerto punti preziosi per la società dai piazzamenti di classifica di Zicaro, De Marco, Mancuso, Pugliese, Trave, Froio, Perticaro, Lagani, Zaccaro, Sammarco e Frascino, ed ha fatto registrare il suo esordio in una gara difficile del giovane allievo Marco Falcone.

Soddisfatto il presidente della CorriCastrovillari, Gianfranco Milanese, che ha saluto con grande entusiasmo i risultati raggiunti che «confermano il buon momento che la società sta vivendo, puntando alla continuità di risultati ma soprattutto alla costruzione di un gruppo che regala emozioni e sa imporre il suo ritmo su tutti i terreni di gara. Frutto di un lavoro lungo e faticoso che vuole fare dell'atletica il punto di forza del nostro team».

Sabato 22 luglio, invece, la società sportiva è stata impegnata a Matera nella gara su pista valida per il Trofeo Moramarco, meeting nazionale che ha avuto la partecipazione di circa 400 atleti provenienti da tutto il Sud Italia. Ottimo il risultato ottenuto da Kristel Santoro nei 50m il quale ha vinto con facilità la sua batteria e si è classificata 6ª assoluta confrontandosi anche con atlete di età maggiore. Buoni i risultati anche degli altri atleti dell'Asd CorriCastrovillari: Emanuele Russo (che si è cimentato nella doppia gara dei 100m e 400m) ha corso quest'ultima in 57.72 facendo registrare un ottimo tempo personale collocandosi al 23° posto assoluto della classifica generale. Nella stessa gara l’allievo Marco Falcone ha chiuso con il tempo di 1.04.57 arrivando 29° assoluto. I cadetti Michael Martire e Luigi Donato invece hanno ben figurato nella gara degli 80m rispettivamente con il tempo di 11.09 (che è valso il 18° assoluto) e 11.29 (21° assoluto). Piazzamenti e tempi che confermano come anche in pista l'Asd CorriCastrovillari esprime ottimi risultati e brillanti promesse dell'atletica.