... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com oppure rtotommaso@hotmail.it *******

lunedì 19 giugno 2017

LA MUSICA D’AUTORE PER LA PRIMA DEL DÉJÀ VU GARDEN


Il quintetto formato da Sasà Calabrese, Fabio Guagliardi, Angelina Perrotta, Arturo Blundi e Mario Chiodi aprono la stagione del live music club castrovillarese

Tutto è pronto per la prima serata della stagione estiva del green live music Déjà Vu Garden. Sarà un viaggio nella storia della musica italiana, in compagnia delle firme cantautorali che hanno scritto i brani intramontabili della discografia d’autore sul finire degli anni sessanta, il primo appuntamento artistico che inaugurerà la stagione all’aperto del club immerso nella campagna castrovillarese. “D’autore” in programma giovedì 22 giugno a partire dalle ore 22.00 vedrà protagonisti Sasá Calabrese (contrabasso), Fabio Guagliardi (pianoforte), Angelina Perrotta (violino), Arturo Blundi (sassofoni) e Mario Chiodi (batteria) per una performance che proporrà i testi impegnati, poetici che raccontano la storia dell’uomo nella sua evoluzione personale, trattando i sentimenti, le paure, gli amori, le lotte verso la libertà che in quegli anni erano il fulcro della canzone italiana. 
Le melodie di Paolo Conte, i testi di Fabrizio De Andrè e Francesco De Gregori, la poetica di Lucio Dalla e le emozioni in musica di Vinicio Capossela, sono solo alcuni degli elementi artistici che compongono la scaletta proposta al pubblico dai cinque musicisti per il racconto in note della storia del cantautorato italiano legato alle città di Genova, Roma, Milano, Napoli, Bologna che di quegli anni furono il fulcro per le diverse scuole di scrittura. Parte così il 
Il Giovedì che ci piace” appuntamento live con le band e gli artisti più rappresentativi del movimento musicale calabrese, che vuole diventare punto di riferimento per l’estate castrovillarese. 
Per otto settimane, da metà giugno fino ai primi di agosto, il Déjà Vu Garden proporrà un ricco calendario di appuntamenti tutti da gustare ed ascoltare. Il 29 giugno sul palco del green music club si saranno i Parapentrio con una carrellata di stili musicali che vanno dallo swing al rock, dal blues al pop per regalare al pubblico emozioni e musica di qualità.

Vincenzo Alvaro