... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com oppure rtotommaso@hotmail.it *******

lunedì 29 maggio 2017

La responsabilità medica, un convegno pone l'attenzione sul tema

COMUNICATO STAMPA
Responsabilità medica: mercoledì a Rende il convegno sulla nuova
legge Gelli-Bianco
Durante il convegno sarà lo stesso on. Federico Gelli, membro della
Commissione Affari Sociali della Camera e relatore della legge, a illustrare
tutte le novità che la nuova normativa ha introdotto in tema di responsabilità
sanitaria. Si porrà l’attenzione del suo impatto sulla sanità pubblica e privata
e sui nuovi scenari assicurativi.
All’incontro, moderato dalla giornalista Angela Altomare, interverranno
inoltre Ettore Jorio, docente di Diritto Sanitario all’ Unical, Enzo Paolini
dell’AIOP (Associazione Italiana Ospedalità Privata), Mauro Raffaele,
direttore Generale ASP Cosenza, Eugenio Corcioni, presidente dell’
Ordine dei Medici di Cosenza, Alfredo Cosenza, presidente della Sez.
Penale del Tribunale di Paola, Mario Pace, presidente dell’Ordine degli
Avvocati di Paola e Franco Ferro, presidente dell’A.N.I.ASS (Associazione
nazionale degli Intermediari Assicurativi).
L’ evento si terrà Mercoledì 31 maggio alle ore 17 presso la sala De
Cardona del Centro Direzionale della BCC Mediocrati, in Via Alfieri, a Rende
(CS)
Con l’ intento di contribuire a chiarire e divulgare gli effetti prodotti dalla
“Legge Gelli-Bianco” sulla responsabilità medica, l’A.N.I.ASS (Associazione
Nazionale Intermediari Assicurativi), in collaborazione con la CDS
(Costituenda Compagnia di Assicurazione) e IN-BROKER.NET (Mediazione
Assicurativa) ha organizzato questo Convegno, dal titolo “Gli obblighi di
copertura assicurativa per le strutture sanitarie e socio sanitarie e per il
personale sanitario”.
Dopo oltre un decennio di attesa, la Legge Gelli-Bianco, entrata in vigore lo
scorso 1° aprile ha disciplinato i temi della sicurezza delle cure e del rischio
sanitario, della responsabilità dell’esercente la professione sanitaria e della
struttura sanitaria pubblica o privata, delle modalità e delle caratteristiche dei
procedimenti giudiziari aventi ad oggetto la responsabilità sanitaria, nonché
degli obblighi di assicurazione e dell’istituzione del Fondo di garanzia per i
soggetti danneggiati da responsabilità sanitaria.
La legge ha modificato in maniera sostanziale le regole di risarcimento per i
medici. Il nuovo testo normativo prevede per la struttura sanitaria la
responsabilità contrattuale per i fatti colposi o dolosi del personale sanitario e
degli ausiliari.

Conto alla rovescia per primavera dei teatri

Quindici spettacoli di cui tre anteprime nazionali e cinque prime. Tre giorni di laboratorio con l’attore, autore e regista Roberto Latini, e sei giorni di workshop, rivolto a spettatori e spettatrici, appassionati di teatro e giovani firme della stampa locale, diretto da Teatro e Critica. E ancora, due incontri: la presentazione del libro “Cosa c’è da guardare” di Andrea Porcheddu e “Sistemiamoci!”, dibattito sui sistemi teatrali regionali. Sono questi i numeri in programma per la XVIII edizione di Primavera dei Teatri, il festival sui nuovi linguaggi della scena contemporanea, ideato e diretto da Scena Verticale. Si aggiungono momenti di confronto tra operatori del settore, critici, artisti e spettatori provenienti da tutta Italia, che fanno di Castrovillari un polo di riferimento al Sud dei nuovi percorsi della drammaturgia contemporanea e della nuova creatività, una città laboratorio, cantiere d’incontri e dialoghi tra artisti italiani di diverse generazioni, ritagliandosi una specificità culturale originale di grande interesse nel panorama nazionale.

Spazio anche ai piccoli spettatori con il Primavera Kids, un programma dedicato ai bambini con laboratori di narrazione a cura della libroteca La Freccia Azzurra e al divertimento con il dopo festival, ogni sera al Giudecca Cafè.

Il countdown per l’edizione numero 18 sta per terminare: Primavera dei Teatri, quest’anno nella sua maggiore età, da martedì 30 maggio, fino al 4 giugno, animerà l’antico borgo alle pendici del Pollino e per l’occasione - dopo oltre trent’anni - verranno temporaneamente riaperte le porte del Teatro Vittoria, distrutto da un incendio nel 1986.

Si inizia dunque martedì 30 alle 19.00, quando sul palco del Teatro Sybaris andrà in scena “Caprò”, monologo di Vincenzo Mambella, diretto e interpretato da Edoardo Oliva, per la compagnia Teatro Immediato.  Testo che si ispira alla vicenda ammantata di mito della nave Utopia, carica di emigranti italiani, che affondò a largo di Gibilterra il 17 marzo del 1891, provocando la morte di 600 passeggeri di terza classe. Alle 21.00, invece, inaugura la riapertura del Vittoria,  il “Macbettu” di Alessandro Serra, versione sarda, prodotta da Sardegna Teatro e Teatropersona, del celebre testo di William Shakespeare.

Tutte le info su www.primaveradeiteatri.it

Si arricchisce il memorial Dante Pagni della partecipazione della Ternana


Oltre alla partecipazione di tre prestigiosi Club della Massima Serie Italiana: FC TORINO,
SS.LAZIO e FC CROTONE; categorie partecipanti ESORDIENTI 1° ANNO A 9,
ESORDIENTI 2° ANNO A 11 e PULCINI MISTI A 7, il Memorial “Dante Pagni” IV^ edizione
in programma a Castrovillari dal 23 al 25 di giugno 2017 presso lo stadio “ Mimmo Rende”,
si è aggiudicato la presenza anche della Ternana, serie cadetta, e della Scuola Calcio
“Segato Viola” di Reggio Calabria e della ASD “Academy Campioni “di Corigliano;
oltre naturalmente alla riconferma della ASD Academy Castrovillari.
Il Torneo, lo ricordiamo si baserà sui dettami del Regolamento Ufficiale del Settore
Giovanile e Scolastico Tornei Nazionali, ( le iscrizioni saranno a numero chiuso e
preventivamente selezionate) ed è organizzato dall’ A.S.D. Academy Castrovillari
capitanata dal trio Bonafine-Sangiovanni-Milione e dalla “MOST Events”.
L’evento vuole omaggiare un grande professionista, Dante Pagni, uomo di calcio che ha
raccolto consensi, stima e tanto affetto ovunque, sia da calciatore che da allenatore e lo fa,
attraverso suo figlio, Danilo Pagni, attuale Direttore Sportivo della Ternana in serie B e di
sua madre Mariastella Bardaro.
Sponsor tecnico dell’evento, la “EVOL”, dei fratelli Esposito, azienda castrovillarese di
abbigliamento sportivo che veste anche squadre di Serie A. La manifestazione gode del
patrocinio dello Csain Coni, della FIGC e del Comune di Castrovillari.
Nell’arco della tre giorni, saranno presenti diversi responsabili di settori giovanili e
scout professionisti.

Ufficio Stampa
ARCA COMMUNICATION