... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com oppure rtotommaso@hotmail.it *******

venerdì 28 aprile 2017

Giro d'Italia, il programma degli eventi che precederanno l'evento

100° GIRO D’ITALIA. L’AMMINISTRAZIONE SI PREPARA
ALLA VOLATA FINALE CON EVENTI, MOSTRE E CONCORSI PER ACCOGLIERE
I GIRINI “

A meno di due settimane dall’evento che vedrà il 12 maggio il capoluogo del Pollino
divenire Città di Tappa, l’Amministrazione comunale di Castrovillari è pronta a
riversare nella comunità una serie di iniziative in Rosa tra mostre, concorsi e
momenti culturali per accogliere degnamente il 100Giro d’Italia.
La “maratona d’attesa” partirà il 30 aprile da Via Asia , alle ore 10, con
“Leggiamo insieme con i libri in bici” a cura dell’Accademia Pollineana e della
UISP cittadina; il 1° maggio, dalle ore 11, una “Sfilata di moda in Rosa” a cura
di Pino Bruno, impreziosirà via Roma, mentre in piazza Municipio ,alle ore 22,
“Cent’Anni di Giro D…anza” a cura di Sara Danza e con la regia di Mena Filpo
caratterizzerà il centro; il 6 maggio, sempre nel centro città, a partire dalle ore 22,
si svolgerà “La notte in Rosa” a cura dell’Amministrazione comunale;il 7 maggio,
ancora nel centro cittadino, dalle ore 9, il “21° Trofeo Rotary” a cura dello stesso
sodalizio locale, poi, alle ore 18 , nel Circolo Cittadino un “Tè Danzante 911
Band” è abbinato ad un concorso di Vini rosati della provincia nell’iniziativa “Il vino
al Giro” a cura del giornalista-sommelier Tommaso Caporale ,mentre  a cura della
Galleria d’Arte il Coscile – nei suoi stessi locali- verrà proposta una interessante “
Estemporanea di pittura”; il 10 maggio al Teatro Sybaris, alle ore 21,30, sarà di
scena “Leonardo Manera Show” a cura di Overtures e V-Eventi, invece l’11
maggio, nella sala consiliare del palazzo di città, alle ore 21 verrà rappresentato
“D5, Pantani” di Chiara Paoletti, teatro-storia di un capro espiatorio.
Gli altri eventi culturali  coinvolgono le elementari  con un concorso  dal titolo
“Disegni in libertà”, le medie si cimenteranno con uno sulla fotografia e le
superiori sono chiamate a provarsi nel concorso “Cronista per un Giorno”.
Differenti, ma con la stessa tensione e sana competizione, quelli che interessano gli
esercenti, i ristoratori ed i pasticceri rispettivamente con le loro vetrine, i
propri menù ed i dolci che realizzeranno. Tutto ciò rigorosamente in
“Rosa”, e per cogliere, ciascuno con le proprie capacità e sentimenti,  l’attimo nel
quale scorgere la passione dei ciclisti quando scalano una vetta, nella  voglia di
sfidare il pretendente alla vittoria e,soprattutto, come amano infinitamente questa
disciplina che è sacrificio e strumento per affermare i valori morali ed ideali su cui si
fonda la reale convivenza umana.
Si riferirà a questa anche l’iniziativa civica “Giro d’Italia- Ride Green”, progetto di
sensibilizzazione alla raccolta differenziata, promosso da RCS ed E.R.I.C.A., nel
quale gli elementi sportivi, d’accoglienza, paesaggistici e compiuti in più aspetti
dalle capacità non possono prescindere dalla qualità ambientale per essere resi e
promossi al meglio.
“Opportunità- spiega l’Amministrazione - per accompagnarci al meglio
all’appuntamento che non può fare a meno  dell’originalità e creatività per rendere
ciò che possediamo, e vocazioni, patrimoni ed identità rendono, tramandano e
persistono al di là del tempo. E’ il nostro modo di rendere omaggio alla Carovana,
riconoscendo  nei ciclisti l’espressione alta dello Sport, che è crescita e promozione
per Uomini e Territori.”

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

Corri al Lago, Antonio Amodeo vince la seconda edizione


MORMANNO. SUCCESSO PER LA II^ EDIZIONE DELLA “CORRI AL LAGO”
LA VITTORIA AD ANTONIO AMODEO
Antonio Amodeo (ASD CORRICASTROVILLARI) taglia il traguardo alla media di 3:18 della
seconda edizione della “Corri al Lago” coronando con l'ennesimo successo il suo
eccezionale 2017 che lo ha già visto consacrato Campione Regionale di cross e recente
vincitore della corsa di Schiavonea di Corigliano , secondo posto per Davide Pirrone
(Hobby Marathon CZ). Alle spalle dei due atleti arriva in sprint Michele Spingola (ASD
CORRICASTROVILLARI) e più attardati Domenico Tucci (Libertas Lamezia) e Paolo
Audia (Jure Sport).
Nella corsa femminile gara di coppia tra le due atlete della ASD CORRICASTROVILLARI
Valentina Maiolino e Letizia Spingola seguite a 15 secondi da Concetta Saffioti della
Corri con noi Palmi. Ma andiamo alla cronaca della II^ edizione della “Corri al lago di
Mormanno”, prima di campionato regionale corsa su strada Master organizzata dalla ASD
CORRICASTROVILLARI, patrocinata dalla locale Amministrazione Comunale che ha fatto
ancora una volta “centro” preparando tutto per una gran bella giornata di sport. La partenza
alle 10:30, come da programma, ha avuto un anticipo nelle varie gare per ragazzi seguita
dalla gara vera e propria; circa 300 partecipanti.
Allo sparo i 300 atleti si sono subito avviati su un percorso ondulato e quindi tecnico per
concludere il primo giro sulla pista pedociclabile in riva al lago Pantano. Il primo passaggio di
4,2km dei due giri previsti ha visto i forti Antonio Amodeo (ASD CORRICASTROVILLARI) e
Davide Pirrone (Hobby Marathon CZ) passare alla media di 3:15 seguiti da Michele Spingola
(ASD CORRICASTROVILLARI) e Paolo Audia (Jure Sport) e poi Domenico Tucci (Libertas
Lamezia), Giuseppe Buffone (Dojo Judo).
La gara femminile vede la Maiolino staccare negli ultimi 200m la compagna di squadra L.
Spingola di 3 secondi e di 30 secondi la terza classificata Saffioti.
Successo notevole quindi per la ASD CORRICASTROVILLARI che continua la scia positiva
in questo inizio d'anno portando 4 suoi atleti sui 6 posti disponibili nei due podi maschili e
femminili. La sfida della manifestazione è comunque stata quella di aver portato tante
persone sulle rive del bellissimo lago di Mormanno alla presenza del soddisfatto sindaco
Guglielmo Armentano e dell’ assessore Gerardo Zaccaria che si sono complimentati con il
presidente della ASD CORRICASTROVILLARI Gianfranco Milanese,organizzatore
dell’evento sportivo per il grande successo avuto dalla manifestazione. Il presidente
Milanese , dal canto suo, ha voluto ringraziare tutti i suoi atleti che tanti risultati stanno
dando in questo periodo ma soprattutto per tutta la squadra capace di essere unita e fattiva
nello sforzo organizzativo. Eventi del genere riescono ad unire sport, natura e turismo e
dovrebbero sempre essere prioritari nelle Amministrazioni del Sud e soprattutto della
Calabria.