... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com oppure rtotommaso@hotmail.it *******

lunedì 20 novembre 2017

Il comune precisa in merito agli errori sulla TARI

                                                        
COMUNICATO STAMPA
“In merito a quanto apparso  sugli organi di stampa
nazionali circa l’errore relativo al calcolo per il pagamento
della TARI sulle pertinenze abitative (garage), questa
Amministrazione Comunale informa che sono stati applicati
correttamente i dettami di legge ed in particolar modo si è
proceduto ad applicare la sola componente fissa della
tassazione.
A conferma di quanto detto, si può verificare sulla propria
bolletta che alla voce contrassegnata dalla sigla TV (Tassa
Variabile) nel campo relativo alla propria pertinenza
abitativa , corrisponde un importo nullo.
Si vuole precisare che si è sempre proceduto, in ogni scelta
amministrativa, a ricercare il modo più equo per suddividere
le spese che servono al corretto funzionamento di una
comunità piuttosto che a tartassare la cittadinanza
arricchendo le casse dell’Ente comunale.”

L’Assessore all' ambiente
Pasquale  Pace

L’Assessore alle Politiche Finanziarie         Maria Silella                                                                                                      

sabato 18 novembre 2017

In piazza contro il diabete, iniziativa del Lions Club di Castrovillari

In occasione della giornata mondiale del “service” sul diabete il Lions Club di Castrovillari ha organizzato in collaborazione con la Croce Rossa Italiana di Castrovillari, la Farmacia Caterini - Filpo e la "Lifescan" una iniziativa di sensibilizzazione per contrastare una delle più gravi malattie del pianeta, il diabete. Nelle prime ore della mattinata in  piazza Municipio sarà montata dai volontari la tenda della CRI, all’interno della quale saranno allestite delle postazioni per l’esame del diabete ed una per la misurazione dei parametri, pressione arteriosa, frequenza cardiaca ed ossigenazione, da parte del personale sanitario. Il diabete è una delle malattie in più rapida crescita al mondo che attualmente colpisce 422 milioni di persone di tutte le razze, di ogni ceto sociale ed età. I Lions  impegnati a contrastare la diffusione del diabete per migliorare la vita, rendere le famiglie più forti e rivitalizzare le comunità. Il diabete è una malattia in crescita a livello mondiale. Attualmente, in un adulto su due (46,5%). Lo scopo dello screening del diabete è identificare persone asintomatiche che potrebbero avere il diabete ma non lo sanno e indirizzarle verso medici qualificati per un'ulteriore valutazione. Uno screening del diabete può consentire di diagnosticare il prediabete e il diabete. Il personale medico dei Lions e della Croce Rossa danno appuntamento alle 9,30 a Piazza Municipio domenica 19 novembre.

giovedì 16 novembre 2017

LA PREMIATA FORNERIA MARCONI A CASTROVILLARI


Tutti in “Primafila” dal 16 dicembre 2017 al 17 marzo 2018. Sta per ritornare, infatti, la
rassegna organizzata dall’Associazione Culturale “Novecento Teatri”, con presidente Luisa
Giannotti,  per la direzione artistica di Benedetto Castriota. Un evento consolidato nel tempo
giunto alla XVI edizione che  gode del contributo della Regione Calabria, del Parco del Pollino,
dei Comuni di Castrovillari, Cassano J. Morano C. e Mormanno. Ma prima di svelare il ricco
cartellone che ci accompagnerà per quattro mesi, cartellone che verrà ufficializzato  mercoledì 29
novembre, l’organizzazione di “Primafila” è lieta di comunicarvi che il prossimo 30 dicembre alle
ore 21,30 presso il Teatro Sybaris di Castrovillari sarà di scena la Premiata Forneria
Marconi (nota anche come PFM); il  gruppo musicale rock progressivo italiano degli anni 70  che
ha avuto grande popolarità, sia in Italia che a livello internazionale (nel Regno Unito, in America e
in Giappone); l'unica a ottenere successo fuori dai confini nazionali. Fu tra i pochi complessi
italiani a entrare nella classifica degli album nella celebre rivista statunitense Billboard per
“Photos Of Ghosts”, vincendo un disco d’oro in Giappone. Continua fino a oggi a rappresentare un
punto di riferimento per gli amanti del rock. Recentemente la PFM è stata premiata con la
posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” fra i 100 artisti più importanti al mondo. La band
con il suo tour mondiale dall’Italia all’America, sarà a Castrovillari, unica tappa della Calabria
il prossimo 30 dicembre. L’evento, come dicevamo è curato dall’Associazione Culturale
“Novecento Teatri” che farà da lancio alla XVI edizione di “Primafila”.  La P.F.M. in questi
giorni sta girando in radio  “Quartiere Generale”, il brano che segna il ritorno sulle scene della
Premiata Forneria Marconi, a 14 anni di distanza dall’ultimo disco di inediti. Il brano anticipa
l’uscita dell’album “Emotional Tattoos”, fuori il 27 ottobre per InsideOutMusic, che sarà
pubblicato in contemporanea in due versioni differenti, una italiana e una inglese.  Oggi il gruppo
è formato da Franz Di Cioccio, voce e batteria, Patrick Djivas al basso, Lucio Fabbri, violino,
seconde tastiere e seconda chitarra, Alessandro Scaglione, tastiere, Hammond, Minimoog,
Marco Sfogli alle chitarre, Roberto Gualdi, seconda batteria, e Alberto Bravin, voce e tastiere
aggiunte.

Per info biglietti:  www.ticketwebonline.com. Ulteriori informazioni per questo evento, 
potranno essere richiesti all’Associazione Culturale Novecento .

Ufficio stampa
Arca communication

MARATONA DI ATENE, LA DE STEFANO SECONDA DELLE ITALIANE


Ha il profumo della storia la partecipazione di tre atleti della CorriCastrovillari alla Maratona di Atene. Domenica scorsa insieme a 18.500 partenti, sullo storico tracciato della corsa più antica del mondo c'erano - in rappresentanza dell'asd castrovillarese - il presidente, Gianfranco Milanese, il suo vice, Giuseppe Mancuso, e la pluripremiata ultramaratoneta Daniela De Stefano. 

E' proprio suo il miglior tempo e piazzamento della delegazione castrovillarese. La campionessa, infatti, ha fermato il cronometro sul tempo di 3.30.52, classificandosi 46esima assoluta tra le donne, nona della sua categoria e seconda delle italiane. 

Ripercorrendo il tracciato percorso dall'emerodromo Fidippide, gli atleti di ogni parte del mondo hanno gareggiato con una altimetria complessiva di circa 400 metri di dislivello positivo che li ha portati, non senza emozione - abbracciati dal colore del pubblico - all'arrivo nel Panathinaiko, lo storico stadio di marmo pentelico.

Il taglio del traguardo è ovviamente da brividi, pensando al valore storico di questa corsa, nata tra i pendii aspri del territorio ateniese, probabilmente il 12 settembre del 490 a.c.

Giuseppe Mancuso, vice presidente della CorriCastrovillari, al suo esordio sulla lunga distanza ha ben figurato con un tempo di tutto rispetto (3.57.31) che lo colloca al posto 3238 della classifica generale. Con 4.35.15 il presidente Gianfranco Milanese ha chiuso il tracciato della maratona portando a casa, di sicuro, una giornata storica per la sua società e gli atleti castrovillaresi.

mercoledì 15 novembre 2017

Nemmeno con un fiore, al teatro Vittoria la mostra concorso contro la violenza sulle donne

Domenica 19 Novembre 2017 alle ore 17.30 al Teatro Vittoria  la
Mostra "Nemmeno con un Fiore", annessa al Concorso artistico - letterario omonimo. Curata
dall'associazione culturale Mystica Calabria, l'esposizione sarà visitabile tutti i giorni fino al 25
novembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19.00. Sia la mostra che il
Concorso artistico - letterario, contro ogni forma di violenza nei confronti delle donne,  riservati sia
agli artisti del territorio che agli Istituti d'istruzione secondaria di secondo grado, sono stati
realizzati nell’ambito delle iniziative organizzate dall'ideatrice del progetto "Panchina Rossa", Ivana
Grisolia, con la collaborazione dell'associazione Mystica Calabria e con il patrocinio  del Comune
di Castrovillari e dell'Assessorato provinciale alle Pari Opportunità. Durante l'inaugurazione verrà
anche presentato il Premio Speciale riservato alle Scuole e dedicato a Maria Rosaria Sessa, la
giovane giornalista cosentina barbaramente uccisa dall'ex fidanzato.  La premiazione avverrà il 25
novembre 2017 a Castrovillari in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza alle
donne. 

SPEZZANO ALBANESE POSTA SOTTO SEQUESTRO CAVA ABUSIVA


COMUNICATO STAMPA

Sorpresi mentre prelevavano il materiale. Tre le persone denunciate
COSENZA 13 novembre 2017 - I militari delle Stazioni Carabinieri
Forestale di Castrovillari e Corigliano, durante una attività di controllo
coordinata dalla Procura della Repubblica di Castrovillari nel Comune di
Spezzano Albanese hanno nei giorni scorsi proceduto al sequestro di
un’area utilizzata per la coltivazione e l’esercizio di una cava di circa 2000
metri quadri. In particolare, i militari giunti in una proprietà privata in
località Stragolia Piccola hanno individuato la presenza della cava al cui
interno era in corso un prelievo di inerti con l’ausilio di un escavatore e di
un autocarro. Prontamente bloccato il prelievo si è proceduto agli
accertamenti del caso che hanno riscontrato che tali lavori di estrazione
erano abusivi, in quanto effettuati senza alcun titolo autorizzativo. Sono
quindi scattati i sigilli dell’area per impedire che le attività di scavo
proseguissero e dei due mezzi utilizzati. Tre le persone denunciate alla
competente Autorità Giudiziaria, il proprietario del fondo ed i proprietari
dei due mezzi usati per il prelievo illecito del materiale, tutte di Spezzano
Albanese, che dovranno rispondere di concorso nel reato di attività
estrattiva non autorizzata.

lunedì 13 novembre 2017

Sorpreso a caccia nel Parco, Una denuncia. Altro cacciatore usava richiami acustici vietati

Comunicato stampa

E’ stato sorpreso all’interno del Parco
Nazionale del Pollino mentre praticava attività venatoria. Per un cacciatore di
S.Maria del Cedro (cs) è scattata quindi la denuncia per attività venatoria e
introduzioni di armi all’interno dell’area protetta. L’uomo è stato fermato dai militari
della Stazione Parco di Grisolia al termine di una attività di prevenzione e controllo
in località “Mira” di Orsomarso (cs), zona questa ricadente  nel perimetro dell’area
protetta calabro-lucana. Subito bloccato si è proceduto al sequestro del fucile calibro
12 e del munizionamento in suo possesso. Il controllo ha inoltre verificato la presenza
nella zona di due carcasse di cinghiali da poco abbattute anch’esse poste sotto
sequestro. Altro controllo antibracconaggio è stato effettuato in località “Prato” di
Verbicaro (cs), area limitrofa al Parco Nazionale, dove i militari hanno sorpreso un
uomo del luogo con un richiamo acustico elettromagnetico attivo, usato per i
Fringillidi, una gabbietta per uccelli e un ramo piantato a terra cosparso di colla. Per
tale attività illegale, in violazione alla legge sulla caccia, è stata elevata sanzione
amministrativa e deferito l’uomo all’Autorità Giudiziaria per il reato di uccellagione
con richiamo acustico non consentito. 

venerdì 10 novembre 2017

CONSOLIDAMENTO VERSANTE NORD SANTUARIO DELLA MADONNA DEL CASTELLO. 2.980.000 EURO DAL GOVERNO


“Ben duemilioni e 980milaeuro andranno  per il consolidamento del
versante nord del Santuario della Madonna del Castello di Castrovillari,
interessato da anni da dissesto idrogeologico.”
Lo rende noto il Sindaco, Domenico Lo Polito, in seguito  alla comunicazione
della Direzione generale per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque  del
Ministero dell’Ambiente alla Regione Calabria che ufficializza la destinazione
di tali risorse a questo luogo tra i 23 interventi  inseriti nella prima linea di
azione riguardante lo specifico Piano Operativo.
“Un dato importante e considerevole- ha commentato il primo cittadino-
che arriva , anche se dopo un po’ di tempo, a destinazione in seguito ad
una serie di interlocuzioni, interventi ed approcci che hanno visto questa
Amministrazione, sin dal suo primo insediamento,  sensibile quanto attenta
nel sollecitare e raccordare i vari soggetti deputati a valutare, decidere e
determinarsi sull’esigenza.” 
“Un percorso finalizzato a cantierare - aggiunge-  un progetto importante
quanto fondamentale  a cui  questa Amministrazione – sottolinea Lo
Polito- ha sempre puntato al fine di conseguire  la necessaria realizzazione.
“L’opera attenzionata dall’Autorità di Bacino della Regione Calabria, dal
Dipartimento di Protezione civile regionale e dal Settore Lavori Pubblici della
stessa Regione- ricorda il Sindaco- ,  prevede il rafforzo dell’intero versante
“ferito” del Colle, a causa di un movimento di frana iniziato nel marzo 2012,
e la ricostruzione della strada di accesso al Santuario su cui si deve passare
solo alla definizione.
“In merito alla questione della frana che interessa il colle dove è ubicato il 
Santuario della Madonna del Castello tengo a sottolineare – precisa- che
l’impegno  su tale problematica, come sull’affronto delle questioni
idrogeologiche, è sempre stato al centro delle preoccupazioni di questa
Amministrazione. Tanto che il progetto, oggi finanziato , venne
portato materialmente dal Sindaco alla Regione Calabria.
“Un cammino, dunque, non  semplice ed articolato- conclude Lo Polito-,
ma che arriva ad un dato concreto grazie ad una sinergia, determinante per
approcci e soluzioni di tale portata e sempre più metodo per gestire e
rispondere meglio alle necessità del Territorio con tutto ciò che lo implica.”

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

giovedì 9 novembre 2017

Caso Martino, lettera aperta ai vertici di Ferrovie della Calabria

Riceviamo e pubblichiamo

Egr. Ing. D’Onofrio, chi le scrive è un dipendente dell’azienda in oggetto per la quale lavoro sin da marzo
1993 e che, Lei, rappresenta legalmente. Con immenso rammarico, mi rendo conto che ho aspettato tanto, forse
troppo, per scrivere questa lettera APERTA alla massima carica aziendale.
Quello che mi accingo a raccontarLe, non è una fiaba ma, purtroppo, la narrazione di una realtà distorta e
poco edificante.
Lei, ad oggi, è l’ultimo tassello “ufficialmente mancante” alla mia schiera di relazioni e denunce che io scrivo
sistematicamente a TUTTI i responsabili e preposti aziendali susseguitisi sin dal lontano 2009!
Certo, sicuramente le mie vicissitudini che si originano nel 2009, magari, non Le appartengono ma, io per
dovere di informazione parto proprio da li, anche perché nel prosieguo di questa squallida storia fatta di potere e di
arroganza, le cose non hanno fatto altro che peggiorare.
Nel 2001, chi scrive, si vede diagnosticare una grave malattia: nefropatia di Berger - una grave insufficienza
renale - che lo costringe ad "evitare stress psicofisici ed eventuale attività lavorativa che comporti turni stressanti".
Da allora la mia esperienza sul posto di lavoro è diventata un vero e proprio calvario. Gli ufficiali della MEDICINA DEL
LAVORO raccomandavano a Ferrovie della Calabria : "LAVORO D'UFFICIO SENZA ALCUNO STRESS PSICO-FISICO IN
AMBIENTE MICRO TEMPERATO IN BASE AL D.L.81/2008" ed invece, di tutta risposta, mi sono ritrovato a fare il
verificatore sugli autobus prima, in aspettativa per 110 giorni (al 30%di stipendio) perché IO DICEVO DI ESSERE
AMMALATO successivamente, 15 mesi chiuso nella mia macchina ancor dopo e sdraiato su di un lettino in emodialisi
per finire il quadro completo.
E’ dal 2008 che in un "crescendo pauroso" ho ricevuto ordini di servizio punitivi e vessatori che hanno
inevitabilmente distrutto il mio già precario stato di salute...con buona pace di TUTTI perché ...TUTTI sapevano e
nessuno ha inteso tutelare il mio "diritto alla salute nell'ambiente di lavoro" nonostante una miriade di relazioni
mediche di strutture pubbliche, mie e dei miei legali dicessero il contrario.
Dopo questa, penso che anche Lei abbia una visione chiara di quanto stia succedendo alla dignità di un uomo
e di un lavoratore che ha sempre richiesto i propri diritti senza MAI averli ottenuti.
Penso sia doveroso da parte sua, visto il posto che occupa, acquisire tutta la documentazione ed andare in fondo a
questa incresciosa e squallida vicenda. Le manifesto, sin d’ora, la disponibilità a fornire qualsiasi delucidazione e
documentazione inerente.
Spero, che lei si distingua da chi, fino ad ora (e volutamente), si è “astenuto” dal dare e darmi quelle risposte
che merita la dignità di lavoratore, di malato, di UOMO.
Tanto dovevo

In fede
Francesco MARTINO

martedì 7 novembre 2017

LA DE STEFANO PRONTA PER LA MARATONA DI ATENE


Con lei in grecia anche il presidente ed il vice dell'Asd CorriCastrovillari

La più classica e storica maratona, quella di Atene, vedrà protagonista la campionessa della lunga distanza Daniela De Stefano che rappresenterà i colori dell'Asd CorriCastrovillari insieme al presidente Gianfranco Milanese, ed il suo vice Giuseppe Mancuso. In preparazione del grande evento, la prossima settimana, l'atleta si è cimentata nella gara di 33 km sul Lago Maggiore. Sotto una pioggia battente, tra salite e discese, l'ultramaratoneta castrovillarese si è classificata terza assoluta, dimostrando ancora una volta di essere una grande performer. 

Sempre in questo fine settimana, poi, nella mezza maratona di Reggio Calabria altri due bei risultati per altrettante promesse della società del presidente Gianfranco Milanese. 

Marco Barbuscio, pluripremiato campione dell'Asd CorriCastrovillari, ha chiuso il percorso facendo segnare il quinto tempo assoluto ed il terzo di categoria. Raffaele Lagani, invece, ha portato a casa il secondo miglior piazzamento nella categoria M60.